Aumentare FPS


  • admin

    Tutti i giocatori di Arma sanno che questo gioco gira male, ma davvero male!
    Poco importa che scheda grafica si monta, si fa sempre fatica ad avere un FPS accettabile.

    Molti di questi problemi sono dovuti al fatto che Arma non usa al massimo il potenziale della vostra CPU e GPU, inoltre spesso e volentieri gli FPS bassi sono dovuti dalla CPU piuttosto che dalla scheda grafica.

    Però ci sono alcuni accorgimenti che potrebbero ridurre il problema (cosa che con me ha funzionato), quindi procediamo:

    Andate su Documenti > Arma 3, all’interno di questa cartella troverete un file chiamato Arma3.cfg
    Apritelo e modificate le seguenti righe come segue:

    #Arma3.cfg
    GPU_MaxFramesAhead=1;
    GPU_DetectedFramesAhead=1;
    [...]
    Refresh=120
    

    In seguito salvate.
    Consiglierei poi di rendere il file disponibile in sola lettura, in modo che il gioco non lo modifichi (Tasto destro sul file > Proprietà, in basso a destra spuntate “Sola Lettura”, confermate con OK).

    Ora modificate le opzioni di avvio di Arma.
    Aprite Steam, andate nella Libreria e fate click col tasto destro su Arma e scegliete Proprietà, ora cliccate su imposta opzioni di avvio… e scrivete i seguenti parametri:

    -cpucount= x (dove x è il numero dei core totali del vostro processore, quindi non solo quelli fisici)
    -exThreads= y (y mettete 3 per un dualcore, 7 per quadcore o superiore)
    -maxMem=nnnn (dove nnnn è la memoria RAM in MB di cui disponete.)
    -maxVRAM=kkkk (dove kkkk è la memoria video in MB)

    -Malloc=* (vedrete cos’è successivamente)

    Malloc sta per Memory Allocator, ossia è un file che aiuterebbe a gestire la memoria RAM.
    Ci sono 2 opzioni che potete provare.

    1. Scaricate tbbmalloc (https://github.com/JoelMalware/tbbmalloc_arma) e copiate il file della binary/tbbmalloc.dll nella cartella Dll di Arma 3 (steamapps\common\Arma 3\Dll).
      In seguito usate la stringa -malloc=tbbmalloc.
    2. Alcuni hanno ottenuto miglioramenti utilizzando invece tbb4malloc_bi. (che sarebbe già presente)

    Per esempio io ho:
    -cpucount=8
    -exThreads=7
    -maxMem=16384
    -maxvram=3072

    Attenzione! maxMem e maxVRAM vanno scritti in MegaBytes, ergo se avete 8 Gb di RAM, dovete fare 8 * 1024 = 8192.

    Inoltre quando aprite il gioco, andate su “Gestione Attività” (ctrl + alt + delete) e nel pannello “Dettagli” cliccate col tasto destro su Arma 3 ed impostate la priorità su “Alta”.

    Questo dovrebbe già darvi un boost di FPS, ma se non bastasse ecco alcuni suggerimenti utili:

    1. Usa un SSD al posto di un HDD
    2. Come potete immaginare, tutti i programmi attivi richiedono risorse, di conseguenza queste risorse non possono essere usate dal gioco e ciò fa diminuire gli FPS.
      Un buon programma che può aiutare in questi casi è “Advanced SystemCare 9.3” (http://www.iobit.com/it/advancedsystemcarefree.php) meglio la versione Pro.
      Se decidete di scaricarlo le funzioni che vi permettono di velocizzare il PC sono lo “Scan” sotto “Pulizia & Ottimizzazione” ed il “Turbo Boost” sotto “Velocità”, i quali dovrebbero chiudere i processi inutili di windows.
    3. Chiudere manualmente tutti i processi non importanti come Dropbox, Antivirus (a vostro rischio e pericolo), etc.
    4. Se avete una scheda grafica Asus - Nvidia, potete usare il programmino “Asus GPU TweakII” il quale ha l’opzione “Gaming Boost” che in teoria velocizza il sistema e chiude processi inutili.
    5. Eliminate le cartelle temporanee di windows.
      Premete Tasto Windows + R e digitate:
    • %Temp%
    • itemPrefetch

    Eliminate il contenuto di entrambe le cartelle. In teoria sono file che non servono al sistema, ma non mi assumo nessuna responsabilità per eventuali problemi.

    1. Mantenete sempre i vostri driver aggiornati (per le schede Nvidia scaricate GeForce Experience).

    2. Disabilitate le funzioni grafiche di windows, per farlo andate su “Questo PC” (l’ex Risorse del Computer o Computer), cliccate con il tasto destro su uno spazio vuoto e selezionate “Proprietà”.
      Nel menu a sinistra cliccate su “Impostazioni di sistema avanzate” e nella scheda “Avanzate” nel riquadro “Prestazioni” cliccate su “Impostazioni”.
      Scegliete quindi “Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori” e confermate con Ok.
      Questo disattiverà molte animazioni di windows, se però il sistema operativo non vi piacerà più, potete anche scegliere le opzioni manualmente, ma sta a voi trovare il giusto compromesso.

    3. Giocare con le impostazioni grafiche di Arma.
      Ovviamente questo dipende da voi, l’unica cosa che dico è di tenere le Ombre assolutamente sopra “Alto”, altrimenti andranno ad influire sulla CPU e con Arma non è decisamente qualcosa che vi conviene.
      Per il resto io gioco con la distanza visiva tra i 2000-3000 (solo in volo 5000+), anche perché una distanza visiva superiore come fanteria serve a ben poco.

    4. Overclock del processore. Come detto in precedenza, per Arma il processore è quasi più importante della scheda grafica, di conseguenza un overclock vi darà un feedback immediato in termini di FPS più alti.

    Provate e postate qui i vostri risultati 😉

    Buon Game!